Yogananda. Piccole, grandi storie del Maestro – ebook

-15%

Yogananda. Piccole, grandi storie del Maestro – ebook

Autore: Paramhansa Yogananda

9,99  8,49 

Compara
ISBN: 9788897586364 Formato File: epub+mobi Spedizione: Download immediato

Descrizione

Per la prima volta a livello mondiale, una raccolta delle più belle storie raccontate da Yogananda nei suoi scritti e nelle sue conferenze. Brevi racconti colmi di umorismo e ispirazione, che cadono con leggerezza nel terreno del cuore per far sbocciare i più bei fiori della saggezza e dell’amore. Un tesoro da assaporare quotidianamente e da condividere con tutti, grandi e piccini. 192 pagine, con illustrazioni a colori di Nicoletta Bertelle, illustratrice di fama internazionale.

 

 

 Indice

Prefazione di Sujon Datta
Introduzione

La trappola dei desideri

  • Tutto per un pezzo di stoffa
  • L’uomo che non volle diventare re
  • Il cercatore d’oro e le strade del paradiso
  • Il pescatore e la fata
  • L’uomo dell’Alaska e l’uva
  • Kalyana kalpataru

La ruota della vita

  • L’ubriacone amato da Dio
  • Il cacciatore che divenne santo
  • Il bandito e il toro
  • Il santo che convertì il ladro
  • Perché il ricco divenne povero e il povero ricco
  • L’uomo che rifiutò il paradiso
  • La ricompensa della virtù
  • Il Potere più grande
  • Il leone-pecora
  • Il devoto ignorante e la divinità più forte
  • Il cervo muschiato dell’Himalaya
  • Il figlio che amava i miracoli più di Dio
  • Il topolino che divenne tigre
  • Le tre divinità e la divinità suprema

Nuovi orizzonti

  • I sei ragazzi ciechi e l’elefante
  • La devota che non riuscì a trovare un nascondiglio
  • Il filosofo e il barcaiolo
  • Il sacerdote che saltò nel pozzo
  • Il santo che andò all’inferno per aver detto la verità
  • Il santo che mangiava il fuoco
  • La rana del pozzo e la rana del mare

Atteggiamenti vincenti

  • Il santo e il serpente
  • Il Buddha e la cortigiana
  • Il santo-scoiattolo
  • Kalaha e la carota magica
  • Il pescatore e il sacerdote indù
  • Il ragazzo che si trasformò in bufalo
  • La coscienza delle scimmie
  • Le due rane e il secchio di latte

Se hai Dio, hai tutto

  • La pietra filosofale
  • Re Janaka e l’incendio nel palazzo
  • Sukdeva e le lampade a olio
  • Il moribondo e l’angelo dei desideri
  • Guru Nanaka e il vero altare di Dio
  • I due ciechi che cercavano la ricchezza

Elenco delle fonti
Biografia dell’autore

Introduzione

Pavidi leoni e serpenti convertiti, carote magiche e alberi dei desideri, re saggi e banditi scellerati, santi ascetici e devoti ubriaconi… Una multiforme galleria di personaggi che affondano le radici nella vasta eredità della cultura popolare di Oriente e Occidente e nei suoi germi di saggezza. Sono i protagonisti delle storie che Paramhansa Yogananda, uno dei più grandi maestri dello yoga, era solito raccontare con pathos e umorismo nel corso delle sue lezioni sugli insegnamenti spirituali, affinché concetti impegnativi per l’uditorio divenissero più accessibili e rimanessero indelebilmente impressi nella coscienza di chi lo ascoltava, trasformandola.

Le storie di Yogananda parlano alla nostra anima, perché abbracciano l’universale. Sullo sfondo dell’eterna lotta tra bene e male si stagliano i grandi temi dell’esistenza: la sfida, la lotta, il coraggio, la disperazione, la perdita e la ricompensa, la ricerca del nostro vero Sé. L’anima scopre così la sua potenziale grandezza e trova in sé le risorse per sconfiggere i propri nemici, siano essi “nemici interiori” o situazioni avverse.

Quasi sempre è lo stesso Yogananda a prenderci per mano alla fine del suo racconto, chiarendone gli aspetti più profondi e le implicazioni per la nostra vita. Ma non per tutte le storie il Maestro scrisse una “morale”: forse perché in alcuni casi era palese, o forse perché l’insegnamento spirituale, per essere profondamente recepito e applicato nel quotidiano, richiede sempre e comunque una riflessione individuale.

Questa è la prima volta in cui le più belle storie di Yogananda vengono raccolte e presentate in un unico volume. Poiché questi racconti provengono da fonti diverse e non furono sempre scritti direttamente dal Maestro, ma trascritti da suoi discepoli, ci si è trovati di fronte a un materiale linguistico disomogeneo, a volte perfino un po’ grezzo e poco chiaro. In alcuni casi, quindi, per dare il giusto risalto ai contenuti e alle vibrazioni di Yogananda, si è ritenuto opportuno rendere il testo più chiaro e fluido anziché limitarsi a una traduzione letterale. Il lettore interessato troverà in appendice un elenco completo delle lezioni e dei discorsi del Maestro degli anni Venti e Trenta da cui queste storie sono tratte.

Per finire, un ringraziamento speciale a Nicoletta Bertelle, anima sensibile e illustratrice di fama internazionale, che ha saputo interpretare il messaggio di Yogananda con la gioiosa e poetica dolcezza che permea tutte le sue opere, rendendolo ancora più vivo e vicino al nostro cuore.

Immergiamoci, quindi, in queste storie meravigliose, lasciamoci ispirare (e a volte stupire!) dal loro messaggio e facciamoci guidare dalla coscienza di Yogananda e dai suoi personaggi – siano essi uomini, animali o creature celestiali – nell’eterno cammino che li unisce e ci unisce: la ricerca della Verità e della Vera Felicità.

Buona lettura e gioiosa ispirazione!

I tuoi amici di Ananda Edizioni

 

L’autore: Paramhansa Yogananda

Nato nel 1893, Yogananda fu il primo grande maestro indiano a trascorrere la maggior parte della sua vita in Occidente. Divenne famoso grazie alla sua  Autobiografia di uno yogi, pubblicata per la prima volta nel 1946. Il suo amore, la sua profondità e l’universalità dei suoi insegnamenti continuano a ispirare milioni di persone in ogni parte del mondo. Yogananda ha dato risalto ai principi eterni alla base di ogni religione. Il suo scopo era di aiutare i sinceri ricercatori della verità, indipendentemente dal loro credo, a ottenere l’esperienza interiore e diretta di Dio. Per aiutarci a raggiungere questo traguardo, Yogananda ha trasmesso l’antica scienza del Kriya Yoga, insegnando pratiche spirituali facilmente accessibili ai ricercatori occidentali. Persone di ogni età, religione e provenienza possono utilizzare queste tecniche, basate su principi scientifici e permeate di devozione e saggezza.

 

Testimonianze

«Caro Maestro, grazie per le tue piccole storie, schegge di vita, grazie per le tue grandi storie di onnipresente Verità. … Grazie per i tuoi santi, gli eremiti, i vagabondi, per ogni creatura che tratteggia tentennamenti e conquiste; grazie perché ricordi che ovunque si cerchi, il viaggio è sempre “dentro” di noi».  —Susanna Garavaglia, scrittrice e ricercatrice spirituale

 

«Questo libro è una piccola perla di saggezza e pedagogia, una riflessione acuta e sottile sull’Uomo, le sue sfide, le sue responsabilità e il suo destino, nella grande avventura in divenire che è la Vita».  —Alessandra Limetti, scrittrice, attrice, regista

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Yogananda. Piccole, grandi storie del Maestro – ebook”

Potrebbe interessarti anche